Skip to main content

Ti presentiamo i nostri NUOVI abbonamenti! 🌟

Per saperne di più
iMusician logo
Tutti i blog post

I 9 migliori programmi gratuiti di composizione musicale

  • 14 dicembre 2021, martedì
Condividi questo articolo su
programmi composizione musicale

Non c'è bisogno di spendere molti soldi per fare musica nel 2023; tutto ciò che serve è un computer e un DAW gratuito. La parte più difficile è trovare il software più adatto a voi. Pertanto, abbiamo creato questa lista sui 9 migliori software che dovreste scaricare per fare grande musica, compresi i loro pro e contro.

1. Tracktion Waveform Free

Tracktion è un premiato programma freeware che non ha nulla da invidiare alle DAW a pagamento in termini di funzionalità e intuitività. La maggior parte dei produttori saranno soddisfatti, ma c'è anche una versione pro se vi sentite un po' stretti.

2. Garageband

Se hai un computer Apple, hai già Garageband. Questo software è notevolmente potente per essere una DAW gratuita (a condizione che abbiate già il computer Apple, naturalmente!). Una versione leggera della DAW professionale Logic Pro X, Garageband è lo strumento perfetto per imparare il MIDI e il mixaggio prima di passare a software più complessi. Il suo design intuitivo è perfetto per i principianti.

3. Ohm Studio

Ohm Studio è una DAW gratuita creata dal popolare designer di plug-in Ohm Force. È stato creato come un progetto collaborativo in tempo reale. A parte le sue caratteristiche collaborative, Ohm Studio è una DAW relativamente completa per qualsiasi nuovo produttore che cerca di ottenere il massimo dal suo freeware.

4. Audacity

Audacity è stato uno dei programmi open source più popolari da diversi anni. La sua versione 3.0.2 è compatibile con Windows, OS X e Linux, quindi è accessibile per tutti gli utenti. Se siete interessati alla registrazione multitraccia, provate Audacity prima di investire in un software costoso.

5. Pro Tools First

Una versione gratuita e leggera di Pro Tools, First è ideale per chiunque sia alle prime armi con Pro Tools o si stia avvicinando alla registrazione audio. Pro Tools First supporta la riproduzione di un massimo di 16 tracce audio e permette la registrazione simultanea di un massimo di quattro tracce.

Quando si tratta di DAW gratuite, PT First include anche 20 plug-in/effetti e il potente strumento virtuale Xpand!2. Infine, ma non meno importante, avrete tutto il necessario per modificare e mixare con la tecnologia leader di Avid.

6. Cubase LE

Il potente Cubase Pro di Steinberg non è per tutti, ma fortunatamente esiste una versione più soft di questo fantastico software. L'unico inconveniente è che avrete bisogno di hardware dedicato con codice, come un'interfaccia Steinberg. Cubase LE supporta fino a 24 tracce MIDI, 16 tracce audio e 8 ingressi fisici con una qualità di registrazione fino a 24 bit/192 kHz. Il software gratuito viene anche fornito con lo strumento virtuale HALion Sonic SE 2 da 180 preset, così puoi tuffarti subito nella produzione musicale. Diciotto altri plug-in di base come EQ, compressione e strumenti di ritardo ti permettono di sfogare la tua fantasia.

7. Cakewalk by BandLab

All'inizio di aprile 2018, BandLab ha annunciato il lancio del popolare SONAR Platinum di Cakewalk come download gratuito. Il software è ora disponibile gratuitamente per gli utenti di Windows. Nonostante questa restrizione del sistema operativo, non troverete un'altra DAW gratuita con questo livello di professionalità.

8. PreSonus Studio One 5 Prime

Il software professionale di PreSonus è una DAW consolidata sul mercato e Studio One 5 ha rilasciato importanti aggiornamenti per migliorare il flusso di lavoro e l'efficienza, ma il prezzo potrebbe smorzare l'entusiasmo anche dei più appassionati. Studio One 5 Prime è una versione leggera altamente funzionale del suo fratello maggiore.

9. Ableton Live Lite

Ableton Live è una delle DAW più popolari per il sequenziamento MIDI, il campionamento e la produzione di musica elettronica, sebbene sia anche perfettamente all'altezza del compito di registrare audio. In Live Lite, puoi farti un'idea del flusso di lavoro di Ableton senza spendere un centesimo. Come con Cubase, avrete bisogno di un codice di registrazione che viene fornito con alcune apparecchiature. Tecnicamente il software è gratuito, ma dovrete pagare l'hardware per accedervi. Come abbiamo visto con altri software "leggeri", questa DAW offre diversi effetti e strumenti virtuali. Tra tutti i plug-in che contiene, Live Lite offre EQ, compressore, delay, riverbero e un emulatore di filtri analogici. Offre anche tre strumenti virtuali Ableton: Drum Rack, Impulse (campionatore di batteria) e Simpler (potente strumento di campionamento).

Conclusioni

In conclusione, non c'è carenza di software di produzione musicale gratuito sul mercato, quindi scegliete e date sfogo alla vostra creatività! Per altri consigli sul beatmaking, controllate il nostro blog. Vi diremo tutti i segreti dell'arte della composizione al computer e molto di più! Per coloro che vogliono monetizzare le loro creazioni, consigliamo di leggere le nostre guide su 'Come promuovere la tua musica nel 2021' e 'Come fare soldi con Spotify'. Siamo esperti in come promuovere gli artisti e distribuire la musica su più piattaforme in tutto il mondo!

Condividi questo articolo su
Newsletter iMusician

Tutto ciò che ti serve.
In un solo posto.

I nostri consigli per avere successo nel mondo della musica, offerte speciali e le ultime novità da parte di iMusician direttamente nella tua casella di posta! Tutto ciò di cui hai bisogno per coltivare la tua carriera musicale.

Loading...