Skip to main content

*NOVITÀ* Pubblicare musica non è mai stato così semplice 🎵

Fai ascoltare la tua musica!
iMusician logo
Tutti i blog post

Creare una compilation originale

Condividi questo articolo su
Alphaville1500

Il caso di studio del progetto berlinese Alphaville

Le raccolte musicali sono composte da tracce pubblicate precedentemente o inedite, di proprietà di uno o più artisti. In genere queste tracce sono accomunate da una tematica, un argomento o un genere, come nel caso degli album "best of" o "gratest hits", una campagna promozionale di una specifica etichetta discografica o di un compositore, canzoni per le feste, canzoni in vetta alle classifiche, ecc. Ma, considerata la comodità della distribuzione digitale e tutte le possibilità per registrare musica, oggigiorno i confini delle idee alle spalle della pubblicazione di una raccolta musicale stanno diventando sempre più labili.

Le compilation - il divertimento di farle

Alcuni ricorderanno quanto fosse divertente realizzare compilation per gli amici sulla base di determinati stati d'animo e con un certo filo conduttore che unisse entrambi i lati della musicassetta. In appena un paio d'anni le compilation su musicassetta sono diventate compilation su CD e da allora si sono rapidamente evolute in playlist digitali. Oggi realizzare una raccolta musicale è sempre più simile al creare un'opera d'arte. La rete è piena di blog di musica che pubblicano regolarmente compilation digitali in "stile musicassetta" di ogni genere possibile mantenendo il proprio pubblico aggiornato sui pezzi più interessanti del momento. E poiché chiunque oggigiorno può realizzare una raccolta musicale, provate a chiedervi: quali emozioni volete davvero suscitare con la vostra raccolta? Che cosa la renderebbe unica nel suo genere e in che modo potrebbe aiutarvi nel vostro lavoro come musicisti indipendenti? Che cosa ha da offrire agli altri? Realizzare e pubblicare ufficialmente una raccolta in base al vostro stile è un metodo fantastico per creare una rete di conoscenze e condividere le vostre capacità, migliorare le vostre abilità e sviluppare relazioni con i vostri amici musicisti, la comunità ed i fan. Per ogni raccolta musicale a cui contribuite verrete presentati ad un nuovo gruppo di artisti. Più gli artisti della raccolta sono musicalmente diversi, maggiore è la possibilità di raggiungere un pubblico nuovo e più ampio. Potreste persino ritrovarvi a lavorare con altri musicisti all'album per dare vita a nuovi progetti e scoprire nuove opportunità di fare musica. Potete organizzare una festa per l'uscita della raccolta e socializzare con nuovi fan, musicisti, etichette discografiche, agenti, produttori, ecc. I progetti per raccolte musicali in qualche modo orientati alla comunità di solito portano a buone opportunità di collaborazione.

Alphaville - Una raccolta basata sulla collaborazione

Come spunto per la creazione della vostra raccolta prendete ad esempio il progetto Alphaville. Alphaville fa riferimento al complesso di appartamenti (il cui proprietario ha deciso di nominarlo come la band tedesca degli anni '80) dove il produttore Matteo Tambussi vive a Berlino. È anche il nome del suo studio di registrazione casalingo e il titolo di una nuova e affascinante raccolta musicale. L'idea di collaborazione dietro questo album intitolato Alphaville è l'aspetto che lo rende unico ed emozionante. Ogni artista coinvolto è stato ad Alphaville mentre viveva o era di passaggio a Berlino e ha registrato una propria canzone con Matteo a condurre la sessione. Dopo aver registrato l'essenziale della canzone Matteo si è poi occupato di tutta la produzione, inclusa la strumentazione, le percussioni, il ritmo, i componenti elettronici, le armonie, gli accordi, i cori, ecc. L'atmosfera dello studio Alphaville e l'approccio ridotto all'osso di Matteo alla registrazione riescono a coniugare senza problemi in questa raccolta stili e performance diverse. Solitamente le raccolte musicali sono composte da tracce registrate precedentemente in tempi e luoghi diversi. In questo caso la differenza sta nel fatto che la raccolta è stata registrata per intero in un unico studio con un unico produttore, il che le conferisce una sfumatura musicale chiara e coerente.

Che cosa ti motiva?

Realizzare una raccolta musicale può sembrare un'impresa titanica. Sopravvivere al processo ti aiuta a scoprire ciò che ti motiva. Come è nata l'idea e che cosa ha spinto Matteo a lavorare e investire il suo tempo in un progetto così impegnativo? Matteo era arrivato ad un punto della sua carriera di musicista in cui aveva iniziato a guardare con scetticismo il proprio percorso come autore/musicista/produttore e aveva bisogno di dedicarsi a qualcos'altro nello stesso campo che non riguardasse le proprie canzoni ed esibizioni. Una sera durante un open-stage Matteo ha sentito un amico suonare una canzone e ha iniziato a pensare a tutti i possibili accordi di accompagnamento, quindi ha deciso di invitare l'amico a casa sua e hanno fatto una registrazione diretta con un arrangiamento semplice. Matteo ha poi scoperto quanto gli piacesse lavorare sulla musica di altre persone e che lavorare assumendo un atteggiamento spensierato e in un'atmosfera leggera sembrava riportare alla vita la sua creatività. Lavorare sulla musica di altre persone lo ha fatto rinascere. In seguito a questa scoperta Matteo è andato alla ricerca di musicisti provenienti da tutta la scena musicale la cui musica potesse mettere alla prova le sue abilità di produttore e che fossero adatti al progetto.

Gli ultimi passi

La raccolta Alphaville ora possiede 18 tracce di 18 diversi artisti. Si tratta sostanzialmente di un album doppio! Uno degli ultimi passi più difficili nel creare una raccolta con artisti diversi è rendere la masterizzazione perfetta. Matteo, ad esempio, ha ascoltato 7 differenti masterizzazioni delle 18 tracce più volte nel tentativo di trovare la masterizzazione finale perfetta prima di caricare le canzoni su iMusician Digital, che sta assistendo e supportando l'uscita di Alphaville. Come molti musicisti sanno, scegliere la masterizzazione finale, dopo aver passato così tanto tempo a registrare e mixare può far uscire di testa. Per nostra fortuna, Matteo è uscito di testa e finalmente ne ha scelta una! L'album sarà disponibile dal 10 Dicembre 2016 con uno spettacolo speciale per la pubblicazione all'

Condividi questo articolo su
Newsletter iMusician

Tutto ciò che ti serve.
In un solo posto.

I nostri consigli per avere successo nel mondo della musica, offerte speciali e le ultime novità da parte di iMusician direttamente nella tua casella di posta! Tutto ciò di cui hai bisogno per coltivare la tua carriera musicale.

Loading...