Skip to main content

*NOVITÀ* Pubblicare musica non è mai stato così semplice 🎵

Fai ascoltare la tua musica!
iMusician logo
Tutti i blog post

Il design in musica

Condividi questo articolo su
Immagine disco vinile e mano a colori

Così come la musica, anche i settori del brand e del design grafico sono permeati di emozioni, bellezza e significato. Ciò che differenzia il design dalla musica tuttavia è il suo fondamento funzionale e pratico. Le persone interagiscono con il design ogni giorno e nel fornire loro informazioni, quest'ultimo li aiuta a pianificare e portare a termine mansioni quotidiane. A volte il design oltrepassa il lato pratico, aiutando a capire e a interpretare messaggi sottintesi (come la personalità, i valori o le emozioni).I design ben studiati di album, siti web, poster e persino software sono solo alcuni esempi di elementi pratici di design con cui le persone stabiliscono connessioni più profonde.

Ma come si formano queste connessioni? E in che modo la musica e il design possono collaborare per aiutare gli artisti a raggiungere il loro pubblico target?

In questo post cominceremo ad approfondire questi temi e a parlare di come dedicare del tempo alla strategia e alla pianificazione del design può aiutare gli artisti a raggiungere il proprio pubblico ed entrarci in sintonia.

Parti di una visione d'insieme

Sono un designer di professione e trascorro la maggior parte del tempo a disegnare prodotti e servizi per aziende ed utenti. Nell'ambito di questi progetti il mio lavoro non consiste unicamente nel concentrarmi sull'estetica, ma anche nel creare cose che aiutino le persone a fare ciò che hanno bisogno di fare.

Così come le aziende di maggior successo, musicisti e artisti ambiziosi hanno bisogno di una strategia di design ben pensata e di un brand coeso per essere in grado di raggiungere il giusto mercato.Un buon branding comprende diverse aree e aiuta il pubblico a capire i valori di un artista, quello che cerca di ottenere e come pensa di ottenerlo. Che piaccia o meno, il branding può avere, e spesso ha, un grande effetto sul modo in cui i potenziali fan percepiscono un artista.

Per comprendere questo argomento, diamo prima di tutto un'occhiata ad alcuni elementi base del branding. Potranno apparire scontati, ma la cosa più importante è considerare sempre questi elementi come parte di una visione d'insieme.E benché molte scelte di design appaiano naturali, oppure siano ovvie rappresentazioni di sé o estensioni del vostro pensiero o della vostra personalità (specialmente per i creativi), è bene pensare anche a come entreranno in risonanza con il vostro pubblico.

Gli elementi costitutivi del vostro brand molto probabilmente includeranno:

designinmusicpix1.jpg

Dare un brand a un'icona

Per farvi capire come questi elementi collaborino per dare vita a un brand coeso, esaminiamo come artisti di successo si comportano al riguardo. La cantante islandese Björk è un esempio interessante. Non solo è rispettata in tutto il mondo per la sua musica, ma è anche vista come un'innovatrice. Perché la percepiamo in questo modo? È unicamente merito della sua musica, o c'è altro? Diamo un'occhiata al suo branding utilizzando gli elementi delineati poco fa:

designinmusicpix1.jpg

La combinazione di questi elementi crea un brand forte e definito. Björk viene considerata un'artista innovativa e orientata al futuro, con forti valori umani. Un brand design solido e una strategia supportano e promuovono tutto ciò, aiutandola ad interagire e connettersi con il suo pubblico ad un livello significativo.

Quello di Björk può apparire come un caso estremo, ma aiuta a spiegare come il livello di sincronizzazione tra il design e il prodotto - progettato in modo naturale o meticolosamente - può creare un brand coeso.

Fare lo zoom

Quali insegnamenti pratici possiamo ricavare dalle decisioni di branding di un'artista mondiale come Björk?Il più importante riguarda l'avere un'idea chiara del vostro progetto. La creazione di un'idea inizia dal chiedersi quale storia o messaggio sia al centro del progetto, a chi è rivolto il progetto e come questi due elementi interagiranno.

Solo quando queste domande avranno avuto risposta, un design coeso e una strategia di brand potranno essere appropriatamente concettualizzati. Come base approfondiamo gli elementi del brand di cui abbiamo discusso prima:

Un'ultima cosa

Come nota finale, è importante ricordare che l'arte è in continuo mutamento. Sebbene un brand coeso sia desiderabile, si tratta di un concetto non statico. I tempi, le mode, la musica e il pubblico cambiano. Prendersi del tempo per riconsiderare la propria idea e il proprio pubblico vi garantirà rilevanza e qualità per il vostro brand e la vostra musica.

Condividi questo articolo su
Newsletter iMusician

Tutto ciò che ti serve.
In un solo posto.

I nostri consigli per avere successo nel mondo della musica, offerte speciali e le ultime novità da parte di iMusician direttamente nella tua casella di posta! Tutto ciò di cui hai bisogno per coltivare la tua carriera musicale.

Loading...