Skip to main content

OFFERTA LIMITATA: Risparmia il 20% sui nostri abbonamenti ANNUALI 🤑

Approfitta Ora
iMusician logo
SPRING SPECIAL
Tutti i blog post

Come Guadagnare Da Artista Di Musica Classica

  • Michele
  • 26 febbraio 2024, lunedì
Condividi questo articolo su
How To Make Money Classical Musician - iMusician

A meno che non siano impiegati a tempo pieno, i musicisti e le musiciste di mussica classica spesso dipendono da diverse fonti di reddito per vivere della loro passione per la musica. Questo articolo si propone di esplorare varie vie per guadagnare come artista di musica classica, tra cui commissioni, lezioni di musica o servizi di streaming di musica classica.

Come sostenersi da artista di musica classica

Occupazione vs. lavoro autonomo nella musica

L'industria musicale offre numerose opportunità entusiasmanti sia per gli artisti e le artiste che per coloro che la vedono solo come una passione. Data alla varietà dei vari campi, i musicisti e le musiciste possono di solito scegliere tra l'occupazione, il lavoro autonomo o qualcosa di intermedio. Quale percorso intraprendere dipende dalle abilità dell'artista, dalle esigenze, dall'accesso alle opportunità e dal rapporto con la sicurezza.

L'occupazione permanente tende a fornire una maggiore consistenza finanziaria, rendendola allettante per coloro che preferiscono evitare rischi e apprezzano la stabilità e le routine. Tuttavia, considerando l'imprevedibilità dell'industria, l'occupazione non garantisce sempre una stabilità a lungo termine.

D'altra parte, il lavoro autonomo comporta vantaggi e svantaggi. I liberi professionisti e le libere professioniste di solito godono di maggiore flessibilità, hanno più autonomia su quanto possono addebitare e possono rifiutare offerte se non le ritengono entusiasmanti. Allo stesso tempo, il loro successo dipende principalmente dagli sforzi per trovare clienti e costruire reti di contatti. Sebbene il lavoro autonomo non garantisca un reddito stabile, consente di esplorare varie opportunità che possono essere redditizie nel lungo periodo.

Per superare gli svantaggi del lavoro autonomo senza rinunciare ai vantaggi, gli artisti e le artiste possono cercare un impiego a tempo parziale. Questo modello offre stabilità senza limitarli nell'accesso ad ulteriori opportunità.

9 consigli per monetizzare la musica classica online e offline

1. Commissioni di musica classica

I musicisti e le musiciste di musica classica spesso ottengono commissioni per la loro arte, consentendo loro di guadagnare denaro componendo per i loro clienti e le loro clienti. I lavori possono esser commissionati da orchestre, ensemble, conservatori, teatri, aziende di media e intrattenimento, che spesso richiedono l'aiuto di musicisti e musiciste di musica classica per comporre per film, TV o pubblicità.

Quanto denaro si può guadagnare da una commissione dipende solitamente dalla loro reputazione, dal cliente e dal suo budget, dalla lunghezza e complessità del lavoro, e dal numero di strumentisti e strumentiste coinvolti. I costi per la copiatura della musica non sono inclusi nella tariffa e dovrebbero essere addebitati separatamente.

Per quanto riguarda la musica per film e TV, gli artisti e le artiste dovrebbero prestare attenzione alle regole sul copyright e sulla proprietà per garantire di essere pagati equamente una volta che il prodotto viene rilasciato.

2. Lezioni e corsi di musica

Coloro che sono esperti di musica classica possono guadagnare (soldi extra) condividendo la loro conoscenza della teoria musicale e degli strumenti con persone desiderose di imparare. Le lezioni di musica possono avere diverse impostazioni e formati e possono essere offerte privatamente, nelle scuole o nei college. La scelta tra avere lezioni individuali e in persona, o tramite sessioni virtuali è molto soggettiva.

Le lezioni online sono vantaggiose per coloro con orari impegnati o provenienti da luoghi remoti, ma potrebbero non essere sempre altrettanto comode ed educative delle sessioni offline. Dove e a chi può offrire lezioni di musica dipende dal loro livello di abilità, background professionale e accademico e posizione del musicista e della musicista esperti di musica classica.

3. Servizi di streaming di musica classica

I musicisti e le musiciste di musica classica che registrano la loro musica possono guadagnare soldi extra caricando le loro opere su piattaforme di streaming. Apple Music Classical, IDAGIO o Vialma sono particolarmente vantaggiosi, poiché si concentrano specificamente sul genere di musica classica. In questo modo, gli artisti e le artiste possono raggiungere direttamente il loro pubblico. Nel frattempo, pubblicare la propria musica su grandi piattaforme come Spotify la rende accessibile al consumatore medio.

Componi musica classica e hai difficoltà a far caricare la tua musica su Apple Music Classical, Vialma o IDAGIO? Fortunatamente, possiamo aiutarti a caricare il tuo lavoro con facilità!

Hai bisogno di più informazioni sulla distribuzione della musica classica? Scopri di più su come distribuire una release di musica classica e sui requisiti di formattazione nelle nostre FAQ.

4. Esibizioni dal vivo

La musica classica è spesso apprezzata nell'ambito di esibizioni pubbliche organizzate da istituzioni, orchestre o musicisti appassionati. Oltre a essere una fonte di reddito, i concerti possono aiutare i musicisti e le musiciste aspiranti a espandere la loro rete e rafforzare la loro reputazione, aprendo nuove porte e opportunità di guadagno.

Per questo motivo, la scelta spesso ricade tra il diventare strumentisti e strumentiste o cantanti o esecutori ed esecutrici. I musicisti e le musiciste di solito fanno parte di orchestre o vengono prenotati dai locali tramite agenzie. Tuttavia, non dovrebbero trascurare le opportunità più piccole, come esibizioni occasionali a matrimoni. Questi lavori possono essere trovati attraverso i social network e piattaforme online, inclusi gruppi su Facebook o portali di lavoro.

5. Gestione di cori, ensemble e altri tipi di collettivi musicali

Coloro che desiderano combinare insegnamento ed esibizioni possono considerare di avviare i propri cori, ensemble o altri tipi di gruppi e collettivi musicali. Questa decisione consentirebbe loro di assumere vari ruoli e compiti, come insegnare, comporre, organizzare concerti e esibirsi con i membri. Gestire un gruppo da soli potrebbe essere impegnativo, motivo per cui collaborare con altre persone potrebbe avere più senso.

6. Canali YouTube e contenuti sui social media

I musicisti e le musiciste esperti possono contribuire al mondo della musica classica e rendere il genere più accessibile lanciando i propri canali YouTube. Ad esempio, possono pubblicare video educativi sulla teoria musicale e sugli strumenti o offrire approfondimenti sulla storia della musica classica al di là dei grandi nomi. In questo modo, possono anche guadagnare passivamente tramite gli annunci pubblicitari di YouTube. Una volta raggiunto un livello di visibilità online più elevato, possono provare a ottenere sponsorizzazioni da parte di marchi.

7. Registrazione, mixaggio e mastering della musica classica

Prima che un lavoro registrato venga pubblicato, deve essere mixato e masterizzato per conformarsi agli standard di base dell'industria. L'approccio alla musica classica differisce significativamente dalle canzoni contemporanee, di cui discutiamo nel nostro articolo sulla preparazione di un brano di musica classica per la sua pubblicazione. I musicisti e le musiciste di musica classica che comprendono o vogliono imparare il mixaggio e il mastering possono, a un certo punto, iniziare a offrire i loro servizi ad altri.. A causa della complessità del processo, il guadagno può essere più o meno elevato..

8. Lavorare nell'industria come un ente decisionale o organizzatore/organizzatrice (istituzioni, ecc.)

Poiché la musica rimane un'industria molto competitiva e impegnativa, gli artisti e le artiste non sempre riescono a far quadrare i conti. Di conseguenza, molti finiscono per dover svolgere un lavoro "regolare", almeno per un po'. Questo può essere difficile da accettare, ma non c'è motivo di preoccuparsi! Un approccio strategico può aiutare i musicisti e le musiciste a perseguire le proprie carriere e talvolta anche ad elevarle. Uno di questi approcci potrebbe essere candidarsi per lavori (freelance) nell'industria della musica classica che non sono direttamente legati alla creazione o all'esecuzione musicale.

Alcune opzioni comuni includono scrivere per blog e riviste, coinvolgersi nelle etichette discografiche, organizzare concerti o lavorare per istituzioni che mirano a promuovere e coltivare la musica classica. Tali lavori possono essere vantaggiosi, poiché consentono agli artisti e alle artiste di espandere le proprie reti, familiarizzare ulteriormente con altri aspetti dell'industria e scoprire nuove opportunità creative.

9. Contributi, finanziamenti, donazioni e premi

Richiedere contributi e altre forme di finanziamento o partecipare a competizioni nel mondo della musica classica potrebbe non essere una fonte di reddito sostenibile e permanente. Tuttavia, può comunque avere molto senso esaminare tali opportunità.

Rivolgersi alle istituzioni per ottenere finanziamenti può essere un processo complicato, quindi abbiamo riassunto le informazioni più essenziali nel nostro articolo su come ottenere finanziamenti per la musica. Inoltre, gli artisti e le artiste potrebbero considerare di lanciare una campagna su GoFundMe e invitare i loro ascoltatori e le proprie ascoltatrici a donare per sostenere le loro carriere. A volte, anche piccole donazioni possono aiutare.

Tutto pronto per pubblicare la tua musica?

Distribuisci la tua musica sulla più ampia selezione di piattaforme di streaming e negozi online a livello globale.

Inizia ora
Share Post:
Condividi questo articolo su
Newsletter iMusician

Tutto ciò che ti serve.
In un solo posto.

I nostri consigli per avere successo nel mondo della musica, offerte speciali e le ultime novità da parte di iMusician direttamente nella tua casella di posta! Tutto ciò di cui hai bisogno per coltivare la tua carriera musicale.