Skip to main content

*Novità* Raccogli i pre-save fin da subito con Artist Hub Pro💚

Artist Hub
iMusician logo
Tutti i blog post

Come comprare strumenti musicali online

  • 23 agosto 2017, mercoledì
Condividi questo articolo su
Negozio di strumenti musicali

Ci risiamo. Ancora una volta ti trovi a vivere un momento di crisi che può essere anche descritto come ‘sindrome da acquisto compulsivo di attrezzatura’, una sindrome abbastanza diffusa tra i musicisti in cui ti trovi spinto a comprare nuova attrezzatura più spesso di quanto dovresti.

Comunque, stai per comprare questo nuovo strumento che sogni da tempo, ma stavolta pensavi di startene comodamente seduto a casa e ordinarlo online. E continui a chiederti: ‘Dovrei veramente comprarlo online o è meglio rivolgersi al mio negozio dietro l’angolo?’ Siamo qui per aiutarti a prendere questa decisione!

La varietà

Semplice, economico e non così rischioso come si pensa, acquistare strumenti online è un fenomeno esploso negli ultimi anni, la ragione di questo successo è l’enorme varietà di modelli a cui non puoi avere accesso in alcun negozio nella tua città.

Inoltre i grandi negozi online come Bax-Shop, Thomann o Musicians Friend non offrono solo strumenti ma anche equipaggiamento per il suono, per lo studio e attrezzatura da DJ: in breve, tutto ciò di cui hai bisogno per alimentare la sindrome di cui abbiamo parlato.

Un altro importante vantaggio dei negozi online, è che non è mai stato così facile passare da un negozio all’altro e comparare prezzi, modelli, recensioni, o consultare video demo.

D’altra parte i prodotti che trovi online potrebbero essere più standardizzati di quelli che potresti trovare nel tuo negozio di fiducia. I grandi marchi sono disponibili ovunque, ma puoi avere più probabilità di trovare un modello veramente unico andando in un negozio vicino casa con la sua rete di distribuzione e in contatto con i produttori locali e i produttori di strumenti. Alla fine dipende sempre da cosa cerchi, se stai cercando la stessa marca del tuo musicista preferito, oppure se cerchi un prodotto particolare che solo tu hai, sempre tu disponga di un budget adeguato ... E se proprio stai cercando un pezzo estremamente raro, vale la pena provare a bussare alla porta della persona che lo ha creato.

La qualità

Quello che potrebbe essere considerato rischioso (per esempio ricevere uno strumento graffiato non trattato molto bene dal postino) non è più un vero problema. Oggigiorno, puoi sempre spedire indietro lo strumento alcuni giorni dopo averlo comprato se ti sembra che ci sia qualche problema.

In ogni caso, ricorda che due modelli della stessa serie possono suonare in modo diverso. Nessuno strumento è uguale a un altro, e potresti sfortunatamente comprare un modello particolare che non è stato sottoposto al controllo di qualità senza esserne a conoscenza e venire a sapere solo dopo che avrebbe dovuto suonare meglio. Questo è ancora più vero quando si parla di ‘modelli per principianti’, che sono modelli meno cari e vengono assemblati con materiali più economici. Quando inizierai a suonare uno strumento, probabilmente non ti renderai conto di stare usando un modello di qualità inferiore. Per questo andare al negozio ti potrebbe aiutare nella decisione avendo la possibilità di provare vari modelli. Vale spesso la pena di spendere un pò di soldi in più se si vuole sperimentare il famoso ‘colpo di fulmine’ per uno strumento provato in un negozio.

Niente vieta di provare uno strumento ordinato online e poi rimandarlo indietro, se non incontra le tue aspettative. Dipende anche molto da cosa vuoi comprare. Se per esempio vuoi comprare una drum machine, probabilmente suonerà allo stesso modo online o offline… Se invece si tratta di una chitarra il tuo negoziante di fiducia sarà probabilmente in grado di fare dei piccoli aggiustamenti in modo tale che il suono si avvicini alle tue aspettative. Questo giustifica la spesa più alta che si fa in genere in negozio.

Il prezzo

Naturalmente se parliamo di mercato online parliamo anche di una competizione sui prezzi estremamente alta. Inoltre la quantità di merce venduta è maggiore rispetto a quella venduta dai negozi fisici, questo rende i prezzi delle merci online estremamente competitivi.

Un altro metodo è quello di provare prima uno strumento in un negozio per poi comprarlo online a un prezzo inferiore. Non molti sono disposti a farlo ma alcuni lo fanno. Sicuramente questo non rende la vita facile al negoziante che ha comunque dei costi fissi come l’affitto del negozio. Ma non abbiamo scritto questo articolo per fare una ramanzina ai nostri lettori!La cosa migliore è trovare un negozio online che ha anche un punto vendita nel mondo reale dove poter provare i prodotti prima di acquistarli.

Quando si tratta di comparare i prezzi online, ti consigliamo di consultare diverse liste di prezzi come Google Shopping, lì potrai trovare il prezzo migliore per il tuo strumento. E mi raccomando controlla anche le opinioni degli altri utenti circa l’attrezzatura che vuoi comprare, puoi trovare sicuramente informazioni molto utili prima di sfoderare la carta di credito (ricordati di comparare più opinioni, alcune potrebbero essere non oggettive).

Il servizio

Continuiamo a sentire gli stessi commenti, quando il cliente ha bisogno di assistenza non c’è niente di meglio di quella fornita nel ‘mondo reale’. Di sicuro in un negozio vicino casa puoi costruire un rapporto di fiducia col negoziante (anche se non sempre). Il negoziante col tempo imparerà a conoscerti e a conoscere i tuoi gusti, e potrà anche regalarti una custodia per la tua prima gig o fare una piccola riparazione senza chiederti soldi. Ha senso quindi supportare le attività locali e riconoscere questi vantaggi.

I negozi online sono consapevoli di essere carenti nella relazione con il cliente e cercano di competere rafforzando gli sforzi in questa direzione. Non dobbiamo scordare che le persone che lavorano per un sito web sono esseri umani e che spesso sono loro stessi musicisti o tecnici esperti a tua disposizione!

Parlando di ulteriori servizi disponibili, restituire una merce è spesso gratis per il cliente, è facile in questo caso provare gli strumenti a casa e poi rimandarli indietro se non sono adatti alle tue esigenze. Questo può anche salvarti se stai provando uno strumento in un negozio e i passanti decidono di commentare le tue performance da ‘principiante’! Inoltre niente ti impedisce di agire come fa un vero ‘fashionista’ che ordina 3 prodotti e ne sceglie alla fine uno solo ;)

Riguardo la garanzia, ancora una volta, i negozi online hanno offerte più vantaggiose rispetto ai negozi fisici. Dovrai solo comparare le offerte sui diversi siti web.

Infine se parliamo di tempi di consegna, tutti negozi online cercano di consegnare nel minor tempo possibile, in 48 ore mediamente il prodotto ordinato dovrebbe arrivarti a casa. Non è un tempo di attesa lungo considerato che non tutti hanno un negozio di strumenti dietro l’angolo. E il fatto che ti venga consegnato a casa è una buona cosa in ogni caso.

Conclusioni

Come abbiamo visto ci sono pro e contra per ogni soluzione, e la decisione di fare acquisti online o no dipende solo dalle tue scelte, il tuo budget e i tuoi bisogni.Detto questo in momenti storici come questo in cui è possibile trovare il vero amore grazie a applicazioni come Tinder, chissà, potresti trovare lo strumento dei tuoi sogni online.Visto che le vacanze natalizie si avvicinano, il partner di iMusician Bax-Shop ha deciso di offrirvi uno sconto sull’intero catalogo. Perchè non approfittarne e regalare una bella batteria a tuo nipote per infastidire tua sorella una buona volta!

Newsletter

Grazie per aver letto il post ! Iscriviti alla newsletter per essere certo di non perdere i nostril articoli.Email

Condividi questo articolo su
Newsletter iMusician

Resta aggiornato

Rimani aggiornato su tutte le ultime notizie, tendenze, consigli, trucchi sul mondo della musica. Tutto ciò di cui hai bisogno per far crescere la tua carriera musicale direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Loading...